rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Il bollettino

Covid, scendono ricoveri e nuovi contagi: la Sicilia da lunedì torna in zona gialla

Nelle ultime 24 ore registrati 5.754 casi su poco più di 38 mila tamponi, tasso di positività al 15%. Il ministro Speranza ha firmato l'ordinanza: l'Isola dopo tre settimane esce dall'arancione, anche se è sceso sotto la soglia solo uno dei tre parametri (quello delle terapie intensive)

Da lunedì 14 febbraio la Sicilia torna in zona gialla dopo tre settimane di "arancione": lo ha deciso il ministro della Salute Roberto Speranza che oggi ha firmato l'ordinanza dopo la consueta riunione settimanale della cabina di regia. Per due settimane di fila infatti l'Isola è rimasta sotto la soglia del 20% per quanto riguarda l'occupazione delle terapie intensive, ieri secondo i dati Agenas era al 13%. Restano invece sopra gli altri due parametri: 36% è l'occupazione (soglia 30) dei posti letto nei reparti ordinari, mentre 946 su centomila abitanti (il tetto è 250 su centomila). Per quanto riguarda i numeri del bollettino di oggi sono in netto calo anche i nuovi casi Covid, 5.754, ma anche i tamponi processati, 38.018. Il tasso di positività è dunque del 15%.

Continua il calo dei posti letto occupati in ospedale dai malati Covid: nei reparti non gravi ci sono 1.323 persone (-33 rispetto a ieri), mentre i pazienti in terapia intensiva - dove si registrano 9 nuovi ingressi - sono 116 (+1). I decessi comunicati sono 34, di cui 4 relativi a oggi; 8 a ieri, 19 a mercoledì, 2 a martedì e uno al 2 febbraio. Dopo due giorni di segno meno tornano a salire gli attuali positivi, 277.684 (+2.811), questo perché torna ad abbassarsi il numero dei guariti (3.251). Questa invece la mappa dei contagi per provincia: a Palermo sono stati registrati 1.214 nuovi casi, a Catania 1.529, a Messina 900, a Siracusa 696, a Ragusa 463, a Trapani 359, a Caltanissetta 304, ad Agrigento 414 e ad Enna 217.

La situazione nel resto d'Italia

Il bollettino di oggi fa registrare 67.152 nuovi casi su 663.786 tamponi (antigenici e molecolari) con un tasso di positività del 10,1%. I decessi sono stati 334. Anche oggi si registra una netta flessione degli ospedalizzati: in calo sia i ricoverati con sintomi (-530) che le terapie intensive (-57). Sono stati 100 gli ingressi nei reparti di area critica registrati nelle ultime 24 ore. Scendono anche gli attualmente positivi: -62.149 per un totale di oltre 1,7 milioni di italiani ancora positivi al virus. Intanto poche ore fa è uscito l'ultimo report dell'Istituto superiore di sanità (Iss) con i dati principali del monitoraggio della Cabina di regina. L'Iss fotografa una situazione in progressivo miglioramento. "Nel periodo 19 gennaio 1 febbraio - si legge nel rapporto -, l'Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,89, in diminuzione rispetto alla settimana precedente e al di sotto della soglia epidemica". Continua inoltre la discesa dell'incidenza settimanale a livello nazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, scendono ricoveri e nuovi contagi: la Sicilia da lunedì torna in zona gialla

CataniaToday è in caricamento