Covid, commemorazione dei defunti: regolamento per accedere al cimitero

In occasione della commemorazione dei defunti con il prevedibile afflusso di cittadini al Cimitero di via Acquicella l'Amministrazione Comunale di Catania ha regolamentato l'ingresso per garantire la sicurezza contro l'epidemia da Covid-19

In occasione della commemorazione dei defunti con il prevedibile afflusso di cittadini al Cimitero di via Acquicella l'Amministrazione Comunale di Catania ha regolamentato l'ingresso per garantire la sicurezza contro l'epidemia da Covid-19. L'ordinanza del vicesindaco Roberto Bonaccorsi limita gli ingressi ai veicoli dal 30 ottobre al 2 novembre. Sono stati sospesi tutti i permessi per l'ingresso veicolare e le eccezioni nell'Area Pedonale del cimitero di via Acquicella, ad esclusione: dalle 12 alla chiusura, dei veicoli adibiti al trasporto degli invalidi con a bordo esclusivamente l'invalido, se possessore di patente speciale o nel caso di non guidatore con un solo accompagnatore (guidatore); dalle 12 alla chiusura dei mezzi per accompagnare malati non in grado di deambulare; dei mezzi destinati alle attivita' cimiteriali con accesso attraverso l'ingresso sud (parcheggio di via Madonna del Divino Amore); Inoltre, al fine di regolamentare gli ingressi dei visitatori, limitando gli assembramenti, il Comune invita la cittadinanza, nei limiti del possibile, a effettuare le visite secondo uno schema che prevede gli ingressi all'area cimiteriale, contingentati per lettera iniziale del cognome del visitatore con grado di parentela piu' prossimo al defunto a cui fa visita: venerdi' 30 ottobre tutte le lettere; sabato 31ottobre 2020: A - B - C - D - E - F; domenica 01 novembre: G - H - I - J - K - L - M - N - O - P; lunedi 02 novembre: Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento