rotate-mobile
Cronaca

Covid: ricoveri ordinari in aumento, la Sicilia supera la soglia critica

Secondo gli ultimi dati dell'Agenzia nazionale per i servizi sanitari (Agenas), nella giornata di ieri la media nazionale di occupazione è salita di un punto percentuale dal 14% (valore che era rimasto stabile dal 22 al 25 dicembre) al 15%. L'Isola è al 17%

Raggiunta in Italia la soglia critica del 15% per l'occupazione di pazienti Covid dei posti letto nei reparti ordinari degli ospedali. Secondo gli ultimi dati dell'Agenzia nazionale per i servizi sanitari (Agenas), nella giornata di ieri la media nazionale di occupazione è salita di un punto percentuale dal 14% (valore che era rimasto stabile dal 22 al 25 dicembre) al 15%. La Sicilia è al 17%. Nel dettaglio 'geografico', sono 9 le regioni e province autonome oltre soglia, con la Valle d'Aosta al primo posto con una percentuale doppia rispetto al valore massimo, pari al 30% di occupazione. A seguire, la Calabria al 28% e la Liguria al 27%. Il Friuli Venezia Giulia ha un'occupazione del 22%, seguito a ruota dalle Marche al 21%, dal Veneto al 18%, Sicilia e Piemonte (17%). In bilico Lazio e Provincia autonoma di Bolzano che sono 'ferme' sul 15%.

fonte Adnkronos salute

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid: ricoveri ordinari in aumento, la Sicilia supera la soglia critica

CataniaToday è in caricamento