Covo di eroinomani nel quartiere Borgo-Consolazione, 2 arresti

Due pregiudicati utilizzavano una abitazione privata nel quartiere Borgo-Consolazione come luogo di spaccio e consumo dei eroina, aiutando i loro clienti ad assumere lo stupefacente

La polizia di catania hanno tratto in arresto su ordine della Procura Santoro Giuseppe (cl.1961) e Mannino Antonio (cl.1968) in quanto responsabili, rispettivamente, dei reati di agevolazione dell’uso e di cessione e distribuzione di sostanze stupefacenti. I due utilizzavano una abitazione privata nel quartiere Borgo-Consolazione come luogo di spaccio e consumo dei eroina, aiutando i loro clienti ad assumere lo stupefacente.

GUARDA IL VIDEO

In particolare Santoro, già finito agli arresti domiciliari per reati analoghi, forniva ai tossicodipendenti i siringhe, aghi e disinfettante aiutandoli perfino in casi di overdose. Nei suoi confronti è stato contestato anche il reato di evasione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento