Crisi Wind Jet: cordata siciliana per rilevare Asset compagnia

La cordata siciliana non si arrende. L'intenzione di rilevare parte della compagnia aerea parte da un progetto: "Affitto per stralcio degli asset indispensabili alla ripresa immediata dei voli"

La cordata siciliana non si arrende. L'intenzione di rilevare parte della compagnia aerea Wind Jet parte da un progetto: "Affitto per stralcio degli asset indispensabili alla ripresa immediata dei voli".

Il piano, che escluderebbe le posizioni debitorie per le quali è possibile la composizione negoziale, verrebbe finanziato da un istituto di credito nazionale.

A spiegare i dettagli della trattativa in corso che propone una 'soluzione ponte' utile ad assicurare la continuità aziendale, è uno dei componenti del gruppo, il palermitano Roberto Corrao, medico specialista in medicina aeronautica e titolare della Aviomed, impresa specializzata nel trasporto aereo di pazienti infermi.

"Noi siamo pronti a emettere i biglietti entri 15 giorni, abbiamo già pronto il sistema per l'emissione dei biglietti via Internet", spiega Corrao. La compagnia potrebbe "utilizzare da subito i tre Airbus 320 che sono bloccati a Malta, facendoli tornare a volare".

Alla compagnia low cost il gruppo pagherebbe "l'affitto delle licenze di volo, degli slot utilizzati e di tecnici, piloti e operatori di volo". All'incontro non hanno partecipato esponenti di Wind Jet. "Noi - spiega Corrao -abbiamo inviato più richieste ma non ci hanno mai risposto".

 "In questo modo continuano a mantenere la proprieta' che potrebbe rivalutarsi, avrebbero una soluzione veloce e eviterebbero un contenzioso con i dipendenti". Nonostante il "silenzio" della compagnia aerea, Corrao, che definisce "irrealistica l'ipotesi di una societa' mista con la Regione", si dice "ottimista sulla possibilita' di chiudere un accordo con Wind Jet: le nostre chance di successo sono del 50%".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia dei carabinieri, 38 arresti: nuovo colpo al clan Santapaola-Ercolano

  • In manette i "broker" della droga sotto il segno del Malpassotu e dei Santapaola

  • Lido "Le Capannine", armi e stupefacenti nei bungalow: arrestato Salvatore Raciti

  • Blitz antimafia contro Cosa nostra etnea, i nomi degli arrestati

  • Violati i sigilli al laboratorio dell'Etoile d'Or: nuova ispezione e chiusura del bar

  • Mafia dei Nebrodi e i rapporti con i Santapaola: arresti anche a Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento