Crollo palazzina, nessun disperso: 39 le persone rimaste senza casa

"Abbiamo messo al sicuro tutti i presenti, e una persona l'abbiamo soccorsa da un balcone, perché le scale interne non erano utilizzabili". A dichiararlo è Giuseppe Verme, comandante provinciale dei vigili del fuoco di Catania

"Il cortile del palazzo di circa 300 metri quadrati si è 'collassato' in una voragine profonda 2-3 metri, trascinando parte della struttura. Abbiamo messo al sicuro tutti i presenti, e una persona l'abbiamo soccorsa da un balcone, perché le scale interne non erano utilizzabili". A dichiararlo è Giuseppe Verme, comandante provinciale dei vigili del fuoco di Catania, presente sul luogo dove è avvenuto il crollo di un'abitazione e del cortile di un'antica palazzina tra via Castromarino e via del Plebiscito.

Il comandante dei vigili del fuoco: "Sono fenomeni difficili da prevedere"

Crollo in via Castromarino, evacuata una palazzina | Video

I resti della palazzina dopo il crollo | Video

Le ricerche dei vigili del fuoco | Video

"Per fortuna in quel momento - ha aggiunto- i sopralluoghi in quella zona si erano conclusi e non c'era nessuno dei vigili del fuoco all'opera né abitanti nell'edificio. Non ci sono dispersi e tutti i presenti sono stati messi in salvo".

Sono in tutto 39 le persone rimaste senza casa. Sul posto continuano gli accertamenti dei vigili del fuoco sulla stabilità del palazzo interessato.

Al vaglio dei vigili del fuoco l'ipotesi, non ancora confermata, che il crollo possa essere legata al un cedimento del terreno dopo i lavori per la realizzazione nel sottosuolo della metropolitana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparatoria in viale Grimaldi, coinvolte almeno sei persone: due i morti

  • Sparatoria in viale Grimaldi, si scava nel mondo della droga per cercare il movente

  • Coronavirus, Musumeci firma nuova ordinanza: cosa cambia adesso in Sicilia

  • Sangue in Corso Sicilia: accoltellato un uomo, residenti esasperati

  • Covid, Musumeci: "Mascherine obbligatorie anche all'esterno senza la distanza di un metro"

  • Incidente mortale a Trecastagni, perde la vita un minorenne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento