Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Via Umberto / Piazza Principessa Iolanda

Nasce CtBike, la pista ciclabile abusiva in giro per la città

Un gruppo di giovani catanesi anonimi ha realizzato la segnaletica per la viabilità ciclabile nella zona di via Umberto, tra villa Bellini e piazza Iolanda

Un gruppo di giovani catanesi anonimi ha realizzato la segnaletica per la viabilità ciclabile nella zona di via Umberto, tra villa Bellini e piazza Iolanda

Questo è il testo di uno dei numerosi messaggi leggibili nei manifesti attaccati lungo tutto il percorso:

Non affideresti mai a nessun altro la macchina se non al posteggiatore ABUSIVO.
Non pagheresti mai la sanatoria per la tua sopraelevazione ABUSIVA.
Non rinunceresti mai alla prossima corsa ABUSIVA di cavalli,
Non c'è niente di più divertente che scorrazzare, con la vespa "puttata fotti" ABUSIVAMENTE in piena isola pedonale.
Non sarebbe capodanno senza i botti ABUSIVI.
Non avrebbe certo lo stesso sapore una polpetta di cavallo, se non provenisse dallo storico macello ABUSIVO.
Non sapresti mai chi votare senza un gran cartellone ABUSIVO.

Imbottigliarsi quotidianamente con la propria auto nel traffico cittadino catanese è ignominiosamente LEGALE!
CtBike è la pista ciclabile ABUSIVA dedicata agli ultimi utenti ancora dignitosamente ABUSIVI delle strade catanesi:


PEDALARE ABUSIVAMENTE E' UNA RIVENDICAZIONE MORALE!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce CtBike, la pista ciclabile abusiva in giro per la città

CataniaToday è in caricamento