menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid: Donato (Lega) propone cure domiciliari e l'estensione degli anticorpi monoclonali

Si è svolto un incontro con l’Assessore Ruggero Razza, durante la quale l'eurodeputato della Lega ha esposto le proprie proposte

“Proponiamo che anche in Sicilia sia adottato il protocollo per le cure domiciliari già in uso in Piemonte e che si estenda l’uso degli anticorpi monoclonali – due passi importanti per archiviare al più presto la fase delle chiusure delle attività produttive e le restrizioni alla mobilità.” Lo afferma l'eurodeputato Francesca Donato, dopo un lungo incontro avuto venerdì scorso, in accordo e su delega del Segretario regionale della Lega Sicilia per Salvini Premier Nino Minardo, con l’Assessore alla Sanità siciliana Ruggero Razza. L’onorevole Donato ha ribadito l’importanza dell’introduzione a livello regionale di un protocollo aggiornato alle più recenti esperienze di successo riscontrate sull’intero territorio nazionale. Inoltre, ha proposto all’assessore Razza l’utilizzo sperimentale degli anticorpi monoclonali per i pazienti più fragili, visti gli eccellenti risultati sinora ottenuti nelle altre sedi di sperimentazione. “L’assessore – continua Francesca Donato - ha annunciato l’intenzione di partire in tempi brevissimi con entrambi i punti richiesti, previo esame ed approvazione da parte del cts. Abbiamo inoltre ragionato insieme sull’evoluzione della curva dei contagi e sulle prossime iniziative da intraprendere per uscire al più presto dalla stagione dei lockdown”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bustine di gel di silice - Ecco a cosa servono

Alimentazione

Intolleranza ai lieviti - Cause, sintomi e dieta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento