menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Sigonella doni e sorrisi ai bambini della pediatria del Policlinico di Catania

I piloti e gli operatori di volo dell’88° Gruppo del 41° Stormo dell’Aeronautica Militare di Sigonella, hanno organizzato un'iniziativa benefica a favore dei piccoli pazienti dei reparti pediatrici del "Policlinico - Vittorio Emanuele” di Catania

Lo scorso lunedì 30 aprile, i piloti e gli operatori di volo dell’88° Gruppo del 41° Stormo dell’Aeronautica Militare di Sigonella, hanno organizzato un'iniziativa benefica a favore dei piccoli pazienti dei reparti pediatrici dell’Azienda ospedaliero - universitaria "Policlinico - Vittorio Emanuele” di Catania.

La delegazione, partita da Sigonella carica di gadget della Forza Armata e di confezioni di giocattoli vari, è stata ricevuta dalla dottoressa Reitano, una responsabile della direzione dell'ospedale catanese, che ha condotto i militari presso i reparti di oncoematologia pediatrica della dottoressa Russo, di broncopneumologia pediatrica della dottoressa Leonardi e di Pediatria generale del dottoressa Fiumara.

Circa 50 tra bambini e ragazzi, degenti per le varie tipologie di malattie correlate, sono stati raggiunti con l’obiettivo di regalare loro almeno un sorriso e qualche dono o gadget, tentando di far trascorrere una giornata diversa dalle solite. In sintesi, sono stati momenti di grande gioia e colore non solo per i piccoli pazienti, che si sono distratti dalle difficoltà del momento, ma anche per genitori degli stessi e per i medici ed infermieri.

A margine dell’incontro, i responsabili dei reparti hanno espresso il desiderio di poter svolgere quanto prima un’attività conoscitiva a Sigonella unitamente ai loro piccoli pazienti.

"L'iniziativa si traduce nella volontà del personale dell’Aeronautica Militare e della Marina Militare dell’88° Gruppo volo di Sigonella (per la peculiarità unica che gli equipaggi del 41° Stormo provengono dalle due Forze Armate), di esprimere vicinanza e di sostenere - tra le altre - questa attività di solidarietà, dimostrando un forte e convinto impegno a favore di chi si trova in difficoltà e confermando lo stretto legame tra le Forze Armate, il territorio e le varie Istituzioni locali", si legge nella nota dell' Aeronautica Militare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Covid-19 e meteo: come le temperature agiscono sul virus

Sicurezza

Bonus antifurto 2021: i requisiti per richiederlo

Ristrutturare

Parquet in casa: guida ai diversi tipi di legno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento