rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca

Danneggia l'auto del "vicino" di parcheggio per vendetta: denunciato

E' stato sorpreso dalle telecamere di videosorveglianza installate proprio dove aveva parcheggiato la sua auto

Un 77enne è stato denunciato dalla polizia di Catania per aver danneggiato un'auto. L'uomo infatti ha considerato che la Fiat 500X fosse posteggiata troppo vicina al suo veicolo e per questa ragione ha deciso di rigarla con un oggetto appuntito.

Gli agenti del commissariato Borgo Ognina, che non hanno minimamente sottovalutato la denuncia del proprietario della 500 danneggiata, lo hanno individuato e denunciato  Le indagini prendono vita proprio dalla denuncia sporta al commissariato e si sono avvalse di riprese effettuate da sistemi di videosorveglianza installati sul luogo del delitto ( e di testimonianze di persone che sono state ritenute utili alle investigazioni.

È stato così che quello che molti automobilisti hanno avuto la spiacevole sorpresa di sperimentare nel riprendere la propria vettura si è trasformato in contestazione di reato nei confronti del 77enne che, peraltro, annovera precedenti per reati contro la persona. Adesso, oltre al procedimento penale innanzi a un giudice, l’uomo verrà anche segnalato alla motorizzazione civile per l’eventuale accertamento della sussistenza dei requisiti richiesti per la guida

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danneggia l'auto del "vicino" di parcheggio per vendetta: denunciato

CataniaToday è in caricamento