Cronaca

Danneggia i locali del Pronto Soccorso per futili motivi

I Carabinieri della Stazione di Militello in Val di Catania hanno tratto in arresto il pregiudicato M.R., di anni 31, per danneggiamento aggravato e resistenza a Pubblico ufficiale

I Carabinieri della Stazione di Militello in Val di Catania hanno tratto in arresto il pregiudicato  M.R., di anni 31, per danneggiamento aggravato e resistenza a Pubblico ufficiale. L’uomo ha danneggiato per futili motivi i locali del pronto soccorso dell’ospedale civile Basso Ragusa Mario di viale Regina Margherita. I militari, allertati da una segnalazione pervenuta al 112, sono subito interventi ed hanno bloccato il folle, nonostante avesse opposto resistenza per sottrarsi all’arresto. L’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Caltagirone a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danneggia i locali del Pronto Soccorso per futili motivi

CataniaToday è in caricamento