Cronaca

Danneggiatore seriale di specchietti retrovisori di numerose auto in sosta

I carabinieri di Caltagirone hanno denunciato un clochard di 41 anni, di origini francesi, poiché ritenuto responsabile di danneggiamento

I carabinieri di Caltagirone hanno denunciato un clochard di 41 anni, di origini francesi, poiché ritenuto responsabile di danneggiamento. Si tratta di un danneggiatore seriale che dallo scorso mese di novembre ad oggi ha messo a scompiglio il centro di Caltagirone, danneggiando gli specchietti retrovisori di numerose auto in sosta. Sembra che l’uomo, urlando senza alcun ragionevole motivo, agisse sotto effetto di una sorta di raptus motorio che si quietava quando, con dei calci ben assestati, riusciva letteralmente a sradicare gli specchietti dal loro naturale alloggiamento. La collaborazione tra cittadini e carabinieri, ha consentito a quest’ultimi di acquisire numerose testimonianze che convergevano tutte sull’odierno denunciato, collocato fisicamente in tutti i luoghi dov’erano stati effettuati i danneggiamenti. Difatti, alla fine, è stato sufficiente mostrare una foto dell’uomo ad alcuni testimoni per avere la certezza che si trattasse della medesima persona che in piò occasioni si era reso responsabile del riprovevole gesto, l’ultimo in ordine di tempo commesso all’interno di un parcheggio ubicato in via Santo Pietro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danneggiatore seriale di specchietti retrovisori di numerose auto in sosta

CataniaToday è in caricamento