Lancio di fumogeni durante "Catania-Equipe Sicilia": Daspo per due ultras

ll questore di Catania Marcello Cardona ha emesso il daspo nei confronti di due tifosi ultras rossazzurri, individuati come responsabili del lancio di alcuni fumogeni che hanno raggiunto il terreno di gioco durante l'amichevole

ll questore di Catania Marcello Cardona ha emesso il daspo nei confronti di due ultras rossazzurri, un 30enne e un 45enne. I due sostenitori della Curva Nord durante l'incontro di calcio amichevole "Catania - Equipe Sicilia" disputatosi lo scorso 2 agosto presso il Centro Sportivo "Torre del Grifo", sono stati individuati come responsabili del lancio di alcuni fumogeni che hanno raggiunto il terreno di gioco durante l'amichevole.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due ultras, già destinatari di analoghi provvedimenti, non potranno per cinque anni accedere agli stadi ed impianti sportivi del territorio nazionale. Contestualmente al divieto di accesso ai luoghi in cui si svolgono manifestazioni sportive, in considerazione dei precedenti specifici a carico dei due soggetti, agli stessi e' stato ordinato di comparire personalmente presso un ufficio di Polizia in occasione di tutti gli incontri di calcio, disputati "in casa" e in trasferta, dalla squadra del Catania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento