Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Coronavirus, in Sicilia altri 14 nuovi casi: 7 a Catania, salgono i ricoveri

Secondo il quadro fornito dal ministero della Salute, i pazienti in ospedale sono 22. In 173 invece sono costretti all'isolamento domiciliare e le persone attualmente positive sono 195. Processati 1.508 tamponi in 24 ore

Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Palermo e in Sicilia al 26 luglio 2020
Sale ancora il numero dei casi di Coronavirus in Sicilia, con 14 nuovi positivi accertati nelle ultime 24 ore. 
Questa la distribuzione per provincia dei 14 casi: 7 a Catania, 2 a Ragusa, 2 a Messina, uno a Trapani, uno a Palermo e uno a Caltanissetta. Il dato è reso noto dal ministero della Salute. Secondo il quadro riepilogativo aggiornato alle 17 di oggi in Sicilia i pazienti ricoverati con sintomi sono 20 (ieri erano 15) e due sono in Terapia intensiva per un totale di 22 persone in ospedale. Il numero di quanti invece sono costretti all'isolamento domiciliare passa da 164 a 173 e le persone attualmente positive sono 195. Sale cosi a 3.193 il numero dei casi totali dall'inizio dell'epidemia. Sono infine 1.508 i tamponi processati nelle ultime 24 ore e non si registrano decessi.

26 luglio-2

La questione migranti

"Su tutti i migranti che arrivano in Sicilia assicuriamo un controllo sanitario che, grazie all'ordinanza del presidente Musumeci, individua specifici obblighi. Ma la nostra Isola non può pagare il prezzo di politiche sbagliate che hanno comportato l’aumento degli sbarchi". Lo ha detto l'assessore regionale alla Salute Ruggero Razza a TgCom24 per fare il punto sulle iniziative che il governo Musumeci sta programmando per l'emergenza Coronavirus. Soprattutto nelle aree di sbarco dei migranti".

Sbarchi di migranti e incubo Covid, Razza: "Assicuriamo controllo sanitario"

Intanto una donna africana incinta, sbarcata a Lampedusa, è stata portata per un controllo al reparto di Ginecologia e Ostetricia del Civico di Palermo. Sottoposta a tampone è risultata positiva al Coronavirus. La donna, che ha 30 anni e sarebbe asintomatica, sarebbe stata trasferita all'ospedale Cervello, centro di riferimento Covid anche per la gestanti. Si sta valutando di fare eseguire i tamponi a medici, infermieri e pazienti che sono venuti a contatto con la paziente.
 


 

Potrebbe interessarti: https://www.palermotoday.it/cronaca/coronavirus-bollettino-contagi-palermo-sicilia-26-luglio-2020.html
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, in Sicilia altri 14 nuovi casi: 7 a Catania, salgono i ricoveri

CataniaToday è in caricamento