Cronaca

Controlli durante la festa di Sant'Agata, denunciato un ambulante

Avendo speso 700 euro per l’acquisto della carne da vendere, non intendeva spostarsi ed ha insultato i poliziotti

In piazza Palestro, la sera del 4 febbraio, sono state sequestrare numerose bombole a gas utilizzate da alcuni abusivi itineranti e denunciato il titolare di una bancarella con braciere che pretendeva di poter lavorare in prossimità dei luoghi dove di lì a poco avrebbero dovuto spararsi i fuochi in onore alla Patrona. Avendo speso 500/700 euro per l’acquisto della carne da vendere, non intendeva spostarsi ed ha inveito contro le forze dell’ordine con minacce e insulti. Dovrà rispondere di resistenza, minaccia, oltraggio a pubblico ufficiale, inottemperanza ad un provvedimento dato dall’autorità e invasione di terreni pubblici. Alla fine ha sgombrato il campo scusandosi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli durante la festa di Sant'Agata, denunciato un ambulante

CataniaToday è in caricamento