Denuncia la badante per furto, ma viene arrestato per un'arma in casa

Un anziano di 82 anni, ha denunciato la badante per furo. La badante, a sua volta, lo ha fatto arrestare perchè teneva un'arma in casa. L'anziano è stato processato per direttissima e scarcerato in attesa della prossima udienza

Un anziano di 82 anni, ha denunciato la badante per furo. La badante, a sua volta, lo ha fatto arrestare perchè teneva un'arma in casa. E' successo a Bronte. L'uomo, infatti, dovendo accudire la moglie inferma, aveva assunto una badante extra comunitaria. Non trovando più 200 euro, l'anziano ha pensato che fossero stati rubati dalla donna.

La badante, allora, ha pensato bene di denunciare il suo datore di lavoro in quanto teneva in casa un'arma. L'anziano è stato così processato per direttissima e scarcerato in attesa della prossi udienza che si terrà giovedì prossimo.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia dei carabinieri, 38 arresti: nuovo colpo al clan Santapaola-Ercolano

  • In manette i "broker" della droga sotto il segno del Malpassotu e dei Santapaola

  • Lido "Le Capannine", armi e stupefacenti nei bungalow: arrestato Salvatore Raciti

  • Incidente stradale nell'incrocio tra via Umberto e via Musumeci: passeggino travolto da una macchina

  • Blitz antimafia contro Cosa nostra etnea, i nomi degli arrestati

  • Violati i sigilli al laboratorio dell'Etoile d'Or: nuova ispezione e chiusura del bar

Torna su
CataniaToday è in caricamento