Andava a caccia col fucile dello zio, denunciato un ragazzo di Aci Catena

Dagli immediati accertamenti è emerso che il giovane era privo di porto d’armi ed aveva ricevuto l’arma dallo zio 53enne, che la deteneva legalmente

Un cacciatore 23enne, di Aci Catena è stato fermato per un controllo in via Pizzo dai carabinieri e trovato in possesso di un fucile Berretta cal. 12 con 139 cartucce dello stesso calibro. Dagli immediati accertamenti è emerso che il giovane era privo di porto d’armi ed aveva ricevuto l’arma dallo zio 53enne, che la deteneva legalmente. Il 53enne, che dovrà rispondere del reato di incauto affidamento di armi, è stato denunciato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento