Cani senza cibo e con acqua sporca, denunciato un pregiudicato

I poliziotti hanno trovato due cani in un luogo chiuso e sporco, con acqua putrida e senza cibo

Picanello ed il Villaggio Dusmet sono stati passati al setaccio dalla polizia, che ha fatto irruzione in casa di un detenuto ai domiciliari per reati legati allo spaccio di sostanze stupefacenti,che non è stato trovato presso la propria abitazione. I poliziotti hanno trovato due cani in un luogo chiuso e sporco, con acqua putrida e senza cibo. Inoltre è stata rinvenuta un’area di circa 400 metri quadri, appartenente al demanio pubblico, con costruzioni abusive allestite a depositi, lavanderie e luoghi e abitazioni. Per questi motivi l'uomo, che ha ammesso le proprie responsabilità, è stato denunciato per i reati di evasione, detenzione di animali in condizioni incompatibili con la loro natura, invasione di terreni pubblici e abusivismo edilizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento