Giravano in auto tenendo in tasca due coltelli a serramanico: denunciati

Il nervosismo manifestato dai due occupanti della vettura ha indotto i militari a procedere ad una perquisizione più accurata, al termine della quale sono stati ritrovati nelle tasche dei giovani due coltelli a serramanico lunghi circa 19 cm

Stanotte una gazzella  della Compagnia di Randazzo ha fermato ad un posto di blocco allestito nel comune di Bronte una Mitsubishi con due giovani a bordo provenienti da Cesarò. Il nervosismo manifestato dai due occupanti della vettura ha indotto i militari a procedere ad una perquisizione più accurata, al termine della quale sono stati ritrovati nelle tasche dei giovani due coltelli a serramanico lunghi circa 19 cm. I due, di 29 e 23 anni, sono stati denunciati all’autorità giudiziaria per detenzione e porto illegale di armi bianche, che sono state sequestrate dai carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Le misure restrittive fino al 31 gennaio per le "zone rosse" della provincia etnea

Torna su
CataniaToday è in caricamento