Incensurato denunciato per aver coltivato sette piante di marijuana

Coltivava in balcone 7 piante di cannabis indica, in 6 vasi, già con le infiorescenze e con un’altezza di circa 70 centimetri

I carabinieri di Piazza Dante hanno denunciato un catanese 44enne, ritenuto responsabile di produzione e coltivazione di sostanza stupefacente. I militari avevano avuto notizia che in un palazzo di via Calatabiano qualcuno stava coltivando marijuana. Effettuati i preliminari accertamenti, la loro attenzione si è così concentrata su un incensurato, che ha ricevuto la visita dei militari con sorpresa. Vistosi ormai scoperto, l'uomo li ha condotti sul balcone in cui c'erano 7 piante di cannabis indica, in 6 vasi, già con le infiorescenze e con un’altezza di circa 70 centimetri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento