rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Irregolarità nel permesso di soggiorno, denunciata impiegata postale

Nel 2017 l'Ufficio Immigrazione della questura di Catania ha rilasciato 13.964 permessi di soggiorno a fronte dei 12.184 del 2016

Tre persone - un extracomunitario di 40 anni, la sua compagna italiana di 34 anni ed una dipendente di un ufficio postale di Catania di 41 - sono state denunciate dalla polizia di Stato del capoluogo etneo per contraffazione e utilizzo di documenti finalizzati ad ottenere permesso di soggiorno. Secondo quanto accertato dagli agenti dell'ufficio Immigrazione, mentre l'extracomunitario si trovava all'estero, la sua compagna avrebbe portato il kit postale necessario per il rinnovo del permesso di soggiorno del compagno in un ufficio postale e l'addetta allo sportello avrebbe accettato l'istanza nonostante a presentarla non fosse l'interessato, che l'impiegata avrebbe dovuto identificare. I risultati dell'attività sono al vaglio dell'autorità giudiziaria, a cui la polizia di Stato ha inoltrato una informativa di reato. Nel 2017 l'Ufficio Immigrazione della questura di Catania ha rilasciato 13.964 permessi di soggiorno a fronte dei 12.184 del 2016.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Irregolarità nel permesso di soggiorno, denunciata impiegata postale

CataniaToday è in caricamento