Controlli contro i parcheggiatori, denunciato un 46enne in piazza Federico di Svevia

E' stato a lungo osservato da militari in borghese che hanno provveduto alle contestazioni nei suoi confronti

I carabinieri della Stazione di Catania Piazza Dante hanno denunciato un 46enne pregiudicato catanese, ritenuto responsabile di esercizio abusivo dell’attività di parcheggiatore. Nella serata del venerdì la zona di Piazza Federico di Svevia diventa meta di migliaia di giovani attratti dalla movida catanese, con le ovvie necessità di parcheggio per le autovetture. L’uomo pertanto, che come da prassi accoglieva gli automobilisti indirizzandoli verso i parcheggi che manteneva disponibili avvicinandosi poi al conducente per richiedergli un’offerta “volontaria”, è stato a lungo osservato da militari in borghese che, poi, hanno provveduto alle contestazioni nei suoi confronti. Questa volta, vista la sua recidività, assumeranno altri parametri di valutazione in sede giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento