rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Raddusa

Padre e figlio beccati dai carabinieri con la droga nascosta negli slip

Si tratta di un uomo di 52 anni e del figlio di 16. Sono stati fermati dai militari che li hanno fermati trovando marijuana e cocaina

I aarabinieri della stazione di Raddusa hanno denunciato un 52enne ed un 16enne del padre e figlio. I due sono stati fermati dai militari dopo un'attività di indagine sullo spaccio in città che aveva fatto restringere il cerchio proprio sulla "famiglia". Più volte infatti erano stati avvistati in auto anche nelle ore più calde del pomeriggio. Così i carabinieri hanno fermato la loro fiat punto
lungo la S.P. 114 in località Contrada Calderone e hanno subito notato il nervosismo del minorenne che cercava di comunicare con il padre. Dalla perquisizione sono emersi due involucri nascosti all’interno degli slip di ognuno e, in particolare, uno contenente 5 grammi di cocaina addosso al padre, l’altro con 12 grammi di marijuana invece al figlio. Quest’ultimo, inoltre, è stato trovato in possesso della somma di 185 euro, tutti in banconote di piccolo taglio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Padre e figlio beccati dai carabinieri con la droga nascosta negli slip

CataniaToday è in caricamento