Cronaca

Vendeva telline in cattivo stato e senza tracciamento, denunciato abusivo

E' stato beccato dai carabinieri che oltre a contestargli l’ambulantato abusivo, hanno constatato la mancata tracciabilità e il cattivo stato di conservazione dei prodotti ittici

I carabinieri della stazione di Palagonia hanno denunciato un catanese di 59 anni, poiché ritenuto responsabile di detenzione per la vendita di alimenti in cattivo stato di conservazione. L’uomo, proveniente dal capoluogo etneo, ha piazzato la sua bella bancarella abusiva in via Palermo per porre in vendita dei prodotti ittici. Per sua sfortuna che i militari di pattuglia, impegnati nel controllo del territorio, oltre a contestargli l’ambulantato abusivo, hanno constatato la mancata tracciabilità e il cattivo stato di conservazione di quei 30 Kg di telline poste in commercio. Il prodotto è stato sequestrato per la successiva distruzione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vendeva telline in cattivo stato e senza tracciamento, denunciato abusivo

CataniaToday è in caricamento