Derby Akragas-Catania, due tifosi etnei aggrediti finiscono in ospedale

Secondo la ricostruzione della polizia di Stato, uno dei tifosi sventolava in aria la sciarpa del Catania. E' stato raggiunto, anche se di striscio, da un colpo di bastone

Poco prima del fischio iniziale del derby tra Akragas e Catania si sono verificati alcuni scontri tra le due tifoserie. In particolare, nella centralissima via Manzoni, arteria che attraversa la zona dello Stadio Esseneto, due giovani tifosi etnei sono stati vittime di una aggressione.

Secondo la ricostruzione della polizia di Stato, uno dei tifosi sventolava in aria la sciarpa del Catania. E' stato raggiunto, anche se di striscio, da un colpo di bastone. I due sono stati, di fatto, accerchiati e dopo urla di derisione e minacce s'è rischiato di passare per le vie di fatto. Ad agire, sempre secondo la polizia di Stato, sarebbero stati alcuni tifosi biancazzurri. In via Manzoni è stato il caos.

Subito si sono precipitate le pattuglie della sezione "Volanti" ed, in via precauzionale, un'ambulanza del 118. Il giovane catanese, per fortuna, non è rimasto ferito in maniera grave. La polizia ha già avviato gli accertamenti per identificare coloro che si sarebbero resi responsabili dell'aggressione.  

Nel centro di Agrigento riecheggiano voci di disordini anche in altri punti, come la via Imera. La polizia sta setacciando, metro dopo metro, tutto l'intero centro urbano. Attenzione massima, naturalmente, nella zona dello stadio Esseneto. All'interno del campo sportivo non risultano disordini.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento