Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Detenuto beccato in moto con un amico

Arrestato il 26enne catanese Angelo Giaquinto perché sorpreso ad evadere dai domiciliari

I carabinieri del nucleo radiomobile del comando provinciale di Catania hanno arrestato il 26enne catanese Angelo Giaquinto perché sorpreso ad evadere dai domiciliari. Il giovane infatti, gravato dagli arresti domiciliari nella propria abitazione per reati di droga, è stato notato scorrazzare a bordo di uno scooter Honda SH 300 in via San Jacopo condotto da un amico. L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato ricollocato agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Detenuto beccato in moto con un amico

CataniaToday è in caricamento