Aumento di stipendio per i lavoratori del gruppo Di Martino Spa

L’intesa interviene su orari di lavoro, indennità forfettarie e buoni pasto

Maggiori garanzie e busta paga più pesante per i lavoratori del gruppo “Di Martino SpA” grazie al contratto integrativo quadriennale sottoscritto oggi dalla UilTrasporti con l’azienda catanese nella sede di Confindustria. L’intesa interviene su orari di lavoro, indennità forfettarie e buoni pasto. Alla firma per la UilTrasporti il segretario territoriale Salvo Bonaventura, che ha sottolineato come “l’accordo di secondo livello con la Fratelli Di Martino sia uno dei primi raggiunti in Sicilia nell’importantissimo, strategico, settore della logistica e del trasporto merci”. “Tutto questo ha ancora più valore - aggiunge Bonaventura - perché arriva, dopo una trattativa di alcuni mesi, in un periodo segnato da una gravissima crisi globale e arrecherà a tutti i dipendenti del gruppo significativi vantaggi economici rispetto allo stesso contratto collettivo nazionale di settore. Grazie al confronto costruttivo tra UilTrasporti e azienda s’e’ dato inizio a un percorso che porterà certamente altri benefici ai lavoratori in un quadro diverso, per certi versi inedito, di relazioni sindacali”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

Torna su
CataniaToday è in caricamento