Adrano, verifiche antimafia della Dia in due cantieri

La Direzione Investigativa Antimafia di Catania ha condotto alcune verifiche su due imprese, una di estrazione e l'altra di calcestruzzi, sul territorio adranita

Controlli della Direzione Investigativa Antimafia di Catania sul territorio di Adrano. La Dia, nell'ambito del monitoraggio delle imprese a rischio infiltrazione criminale, ha passato al setaccio una ditta che si occupa di estrazione e un'altra di calcestruzzi della provincia di Catania.

 Le verifiche nei cantieri sono state effettuate in presenza di personale dell'Asp, del distretto minerario e del dipartimento ambiente del libero consorzio di Catania, con controlli attenti su rapporti contrattuali, mezzi, operai e assetti societari, con l'obiettivo di rilevare eventuali criticità connesse a condizionamenti da parte della criminalità organizzata, senza però ostacolare la consueta attività lavorativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento