Diciotti, l'indagine su Salvini passa alla Procura di Catania

Secondo il Tribunale dei ministri di Palermo l'ordine arrivato dal Ministero dell'Interno di bloccare sulla nave Diciotti della Marina Militare gli oltre 150 migranti, tra cui donne e bambini, sarebbe giunto in acque di competenza territoriale di Catania

Secondo il Tribunale dei ministri di Palermo l'ordine arrivato dal Ministero dell'Interno di bloccare sulla nave Diciotti della Marina Militare gli oltre 150 migranti, tra cui donne e bambini, sarebbe giunto in acque di competenza territoriale di Catania e non a Lampedusa, come aveva sostenuto il Procuratore di Agrigento Luigi Patronaggio.

Da qui la decisione di rinviare gli atti alla Procura di Palermo che li ha già inviati ai colleghi di Catania. Salvini è accusato di sequestro di persona aggravato, ''commesso nel territorio siciliano fino al 25 agosto 2018". Il caso era scoppiato a metà agosto quando la Procura di Agrigento iscrisse nel registro degli indagati il ministro dell'Interno Matteo Salvini e il suo capo di gabinetto Matteo Piantedosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quest'ultimo, nel frattempo, è uscito dall'inchiesta. I due erano indagati per sequestro di persona a scopo di coazione, abuso d'ufficio e omissione di atti d'ufficio. Ma la Procura di Palermo ha cambiato l'ipotesi di reato a carico di Salvini, che oggi è indagato per sequestro aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento