menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Diciotti, scontri al porto: un agente ferito e in azione i reparti speciali

Sale la tensione al porto di Catania dove la manifestazione per la liberazione dei migranti della nave Diciotti si è riscaldata proprio in queste ultime ore

Sale la tensione al porto di Catania dove la manifestazione per la liberazione dei migranti della nave Diciotti si è riscaldata proprio in queste ultime ore.

Dopo un pomeriggio pacifico i manifestanti hanno provato ad oltrepassare il blocco istituito dalle forze dell'ordine all'imbocco del molo di Levante ed alcuni si sono buttati in mare. Un agente è rimasto ferito ed è stato soccorso dal personale sanitario che è dovuto intervenire per prendersi cura anche di un manifestante che ha avuto un malore. 

Dopo l'escalation il porto è stato completamente blindato dalla polizia, i cronisti presenti sul muraglione di Levante sono stati bloccati e attualmente non possono spostarsi in modo indipendente. Nonostante l'intervento dei reparti speciali i militanti sono riusciti a raggiungere la nave della Guardia Costiera. Intanto le forze dell'ordine hanno concesso ai manifestanti uno spazio per assemblea pubblica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Consiglio comunale, seduta straordinaria sull'emergenza Covid

  • Cronaca

    Nuovo furto alla "Campanella Sturzo" di Librino: è il quarto in due mesi

  • Cronaca

    Trasporta in un suv 7 chili di marijuana "skunk": arrestato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento