Differenziata porta a porta, potenziati i controlli sul territorio

Il sindaco Bianco ha aggiunto 5 unità in più di vigili urbani nella sezione di polizia ambientale per intensificare le verifiche

Su precisa disposizione del sindaco di Catania Enzo Bianco, coinvolti gli assessori alla polizia municipale Marco Consoli e all'ecologia e ambiente Rosario D'Agata, con il coordinamento del comandante dei vigili urbani Pietro Belfiore e del vicecomandante Stefano Sorbino, sono state rese operative 5 unità in più di vigili urbani a supporto della sezione di polizia ambientale. I iigili affiancheranno i loro colleghi per il controllo del corretto conferimento della raccolta differenziata da parte dei cittadini. Nei mesi scorsi era stata avviata la campagna di apposizione di adesivi di colore rosso con la segnalazione “Rifiuto non conforme”, sui sacchetti/mastelli conferiti in maniera errata. Al momento del prelievo, infatti, gli operatori nel verificare il conferimento da parte dei cittadini, potranno non ritirare i rifiuti per una delle seguenti motivazioni: materiale conferito non conforme o miscelato con altri materiali, ad esempio piatti di ceramica inseriti nella raccolta del vetro o carta e plastica conferiti insieme; contenitori non conformi e utilizzati in maniera errata ad esempio l’utilizzo di buste e o sacchetti non compostabili per la raccolta della frazione organica; calendario non rispettato con conferimento fuori orario o nel giorno sbagliato.

Dopo alcune segnalazioni di irregolarità verranno applicate le sanzioni con controlli da parte degli organi competenti. Sanzioni che vengono applicate dai vigili urbani della sezione ambientale che potranno elevare le multe a chi non rispetterà le regole. 'amministrazione comunale ricorda a tutti i catanesi coinvolti nella raccolta differenziata porta a porta, di attenersi scrupolosamente ad un corretto conferimento dei rifiuti, soprattutto dell’umido, per evitare sia le sanzioni previste dalla legge verso chi espone un rifiuto non conforme, sia ulteriori aggravi nella casse comunali quando il rifiuto non viene accettato dalla piattaforma di conferimento.

La raccolta differenziata porta a porta si effettua conferendo le varie frazioni di rifiuto negli orari stabiliti (dopo le ore 20,00 ed entro le ore 22,30), secondo il calendario stabilito nei vari giorni della settimana che è diverso per le utenze domestiche (cioè le utenze familiari) e per le utenze non domestiche (uffici, negozi, artigiani ecc).

Calendario utenze domestiche: • Lunedì: Indifferenziato • Martedì: Organico • Mercoledì: Carta, cartone e cartoncino • Giovedì: Organico • Venerdì: Plastica e metalli • Sabato: Organico • Domenica: Vetro Calendario utenze non domestiche: • Lunedì: Indifferenziato, Organico • Martedì: Vetro, Organico • Mercoledì: Carta, Organico • Giovedì: Cartone, Organico • Venerdì: Plastica e metalli, Organico • Sabato: Cartone, Organico • Domenica: Plastica e metalli, Vetro

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Raccolte straordinarie: sono attive inoltre raccolte straordinarie di specifiche tipologie di rifiuti, realizzate per venire incontro ad alcune esigenze particolari di determinate categorie di utenti. • ogni giovedì si effettua una raccolta straordinaria di pannolini e pannoloni sia per utenze domestiche che non (utenze deboli - ad es. famiglie, casa di cura, etc); • ogni giovedì si effettua una raccolta di rifiuto indifferenziato esclusivamente per parrucchieri e barbieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento