rotate-mobile
Cronaca

Digitalizzazione giustizia: parte anche a Catania il nuovo tribunale online

In linea con il Pnrr e con la necessità di incrementare la digitalizzazione degli uffici giudiziari, prende forma il progetto "pilota" in quattro Uffici giudiziari (Catania, Catanzaro, Marsala e Napoli nord)

In linea con il Pnrr e con la necessità di incrementare la digitalizzazione degli uffici giudiziari, prende forma il progetto "pilota" tribunale online in quattro uffici giudiziari (Catania, Catanzaro, Marsala e Napoli nord).

L'iniziativa, avviata dal Dipartimento per la transizione digitale della giustizia, l'analisi statistica e le politiche di coesione - direzione generale per i sistemi informativi automatizzati, rientra tra le linee di sviluppo emerse nell'ambito dei lavori della Commissione interministeriale per il Sud e consentirà al cittadino il deposito telematico della domanda e la gestione dell'intero procedimento in autonomia, attraverso una piattaforma dedicata, collegato ai portali Giustizia e raggiungibile all'indirizzo smart.giustizia.it.

Sviluppata secondo criteri di accessibilità e centralità dell'utente, la piattaforma sarà fruibile da qualsiasi dispositivo - computer, tablet, smartphone - con una semplice connessione internet e caratterizzata da un'interfaccia grafica intuitiva per facilitare la ricerca di informazioni e la gestione dei procedimenti. A partire dal servizio di "Amministrazione di sostegno" nell'ambito della "volontaria giurisdizione", la piattaforma verrà gradualmente ampliata per rendere disponibili nuove funzionalità e servizi, anche ad altre tipologie di utenza (es. avvocati).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Digitalizzazione giustizia: parte anche a Catania il nuovo tribunale online

CataniaToday è in caricamento