Dimissioni del rettore Basile, Bussetti: "Il Ministero non resterà a guardare"

Il ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Marco Bussetti, ha ricevuto le dimissioni del professor Francesco Basile dalla carica di rettore dell'università di Catania e ha firmato il relativo decreto di accettazione

Il ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Marco Bussetti, ha ricevuto le dimissioni del professor Francesco Basile dalla carica di rettore dell'università di Catania e ha firmato il relativo decreto di accettazione. Lo riferisce il Miur in una nota. I competenti organi accademici avvieranno subito le procedure per l'elezione del nuovo rettore dell'università di Catania.

"E' importante che su questa vicenda si faccia chiarezza quanto prima - dichiara il ministro Bussetti -. Sono emerse condotte preoccupanti e vanno accertate anche e soprattutto a tutela del nostro sistema accademico che è di altissimo livello. Il ministero, come già promesso, non resterà a guardare: rispetteremo ed eseguiremo le decisioni dei giudici e ci costituiremo parte civile nel futuro processo. Qualora alcuni concorsi risultassero truccati, saranno annullati. Il nostro ordinamento ha tutti gli strumenti per ripristinare la legalità violata. E allo stesso tempo pensiamo a una proposta politica e legislativa che metta in sicurezza il mondo universitario: è un settore fondamentale per la crescita del Paese".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come già comunicato, il Miur ha immediatamente avviato una verifica sull'eventuale presenza all'interno delle commissioni di abilitazione scientifica nazionale - o in qualsiasi altro tipo di collaborazione istituzionale con il Miur - di docenti universitari coinvolti nel procedimento penale. All'esito degli accertamenti, informa ancora la nota, saranno adottati i necessari provvedimenti di sospensione di tali collaborazioni con il personale docente coinvolto nell'inchiesta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, nel mirino i "fedeli collaboratori" del clan Santapaola-Ercolano: 21 arresti

  • Via Leopardi, carabinieri scoprono un "buco" che collegava una casa disabitata ad una banca

  • Incidente stradale a Paternò, scontro fra due mezzi pesanti: un morto

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento