Da 26 mesi senza stipendio, dipendente Aram si incatena a Palermo

Da 26 mesi senza stiopendio, Giuseppe Raddusa, dipendente dell'Aram di Catania nel settore amministrativo, si è incatenato a Palermo presso l'assessorato alla formazione professionale di Palermo per avere notizie sul pagamento delle mensilità arretrate

Da 26 mesi senza stipendio, Giuseppe Raddusa, dipendente dell’Aram di Catania nel settore amministrativo, si è incatenato a Palermo presso l'assessorato alla formazione professionale di Palermo per avere notizie sul pagamento delle mensilità arretrate. Da 3 giorni è a Palermo incatenato su una sedia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La Regione diceva che la colpa era dell'ente - raggiunto telefonicamente ci spiega - ed 8 mesi fa ho accertato che questo era vero perchè non c'era modo di ottenere le polizze assicurative necessarie all'avvio dei corsi di formazione professionale. Siamo riusciti a sbloccare i corsi per obbligo formativo, ma da 4 mesi la regione non ha emesso il mandato pur avendo ricevuto le pratiche. cosa dobbiamo fare per avere i nostri soldi?".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento