Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Atleti disabili lasciati fuori dal Palacatania per un intoppo burocratico - VIDEO

Il racconto del responsabile Asd "Come ginestre"

 

In più occasioni, gli atleti disabili della società sportiva "Come ginestre", che si occupa di nuoto e "weelchair rugby", sono stati lasciati fuori dal Palacatania e dalle piscine di Nesima. Secondo il racconto del referente Salvo Mirabella, alla base del diniego formulato dai dirigenti del Comune ci sarebbero degli intoppi burocratici legati al pagamento delle quote previste per ogni squadra sportiva.

"Abbiamo sempre fatto tutto secondo le procedure e possiamo dimostrarlo con le ricevute di pagamento - spiega Mirabella - ed in ogni caso il comportamento dei tecnici comunali è quantomeno singolare. Ho dovuto chiamare in causa persino i carabinieri per farmi aprire i cancelli".

VAI ALL'ARTICOLO

Potrebbe Interessarti

Torna su
CataniaToday è in caricamento