Discarica di Misterbianco, Movimento Cinque Stelle: "Aria irrespirabile da 2 giorni"

Lo denuncia la deputata Jose Marano che chiede verifiche e l'intervento immediato delle istituzioni competenti e del Sindaco Nino Di Guardo che ha dichiarato sulla propria pagina facebook di voler "presentare l'ennesima denuncia alla Procura"

Foto archivio

“Da due giorni nella zona della discarica di Misterbianco e nelle frazioni limitrofe l’aria è irrespirabile e maleodorante. Alcuni cittadini, preoccupati di respirare sostanze pericolose per la salute, ci hanno segnalato che la cappa di tanfo si è spinta in periferia, ma anche a Motta Sant’Anastasia e Piano Tavola”. Lo denuncia la deputata regionale del M5S Jose Marano. 

"Chiediamo verifiche e l’intervento immediato delle istituzioni competenti, in primis del sindaco di Misterbianco che è anche la massima autorità sanitaria della cittadina – prosegue la deputata – e degli uffici. Alla Regione e al presidente Nello Musumeci, che ha l’interim all’Energia e ai servizi di pubblica utilità, e che dopo le dimissioni di Vincenzo Figuccia non ha ancora provveduto a nominare un nuovo componente della Giunta al quale affidare la delega ai Rifiuti”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"È tornata l’insopportabile puzza della discarica. Domani mi informerò per sapere di cosa si tratta ed esporrò l’ennesima denuncia alla procura della Repubblica. È davvero una vergogna" ha scritto sulla sua pagina facebook il sindaco di Misterbianco Nino Di Guardo commentando la situazione verificatasi in città nelle ultime 48 ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Sparatoria in centro commerciale dopo litigio: un ferito grave

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

  • Tentato omicidio al centro commerciale, il 19enne ha utilizzato pistola con matricola abrasa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento