rotate-mobile
Cronaca Caltagirone

Disordini e ubriachi, chiuso locale a Caltagirone per 7 giorni

Dall’attività di controllo è emerso che l’esercizio è luogo di ritrovo abituale di persone pregiudicate per gravi reati e dedite all’uso di sostanze stupefacenti, che bevono e si ubriacano davanti al locale, così creando situazioni di disagio e pericolo per la sicurezza e l’ordine pubblico

Il Questore di Catania ha sospeso per sette giorni le autorizzazioni un esercizio di vicinato a Caltagirone, su segnalazione del dirigente del commissariato, a seguito di diversi controlli svolti in ore e giorni diversi, in un significativo lasso di tempo.

Il locale era sotto l’attenzione delle Forze dell’ordine anche a seguito di esposti presentati da alcuni residenti della zona e delle chiamate al 112, che, in particolare, segnalavano la presenza costante di persone moleste, dedite al consumo di bevande alcoliche presso il suddetto esercizio, arrecando disturbo e insicurezza ai passanti.

Dall’attività di controllo è emerso, infatti, che l’esercizio è luogo di ritrovo abituale di soggetti pregiudicati per gravi reati e di soggetti dediti all’uso di sostanze stupefacenti, che bevono e si ubriacano davanti al locale, così creando situazioni di disagio e pericolo per la sicurezza e l’ordine pubblico. Alcuni di questi sono stati identificati all’interno dell’esercizio in occasione di diversi controlli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disordini e ubriachi, chiuso locale a Caltagirone per 7 giorni

CataniaToday è in caricamento