Dissesto Comune, sindacati: “Pogliese chieda l’intervento di Conte"

"Sul dramma che sta vivendo la città di Catania, a causa del dissesto finanziario del Comune, il premier Giuseppe Conte deve intervenire". Lo affermano i segretari di Cgil, Cisl, Uil e Ugl,

"Sul dramma che sta vivendo la città di Catania, a causa del dissesto finanziario del Comune, il premier Giuseppe Conte deve intervenire". Lo affermano i segretari di Cgil, Cisl, Uil e Ugl, Giacomo Rota, Maurizio Attanasio, Enza Meli e Giovanni Musumeci. I sindacalisti chiedono "al sindaco Salvo Pogliese uno scatto d'orgoglio, una presa di posizione netta sganciandosi da ogni logica politica, per ottenere l'aiuto super partes del presidente del Consiglio".

"Riteniamo grave - spiegano - quanto dichiarato dal sottosegretario all'Interno Stefano Candiani, che ha addebitato al Movimento 5 stelle l'inerzia su eventuali aiuti alla nostra città. Catania non può essere oggetto di scontro politico tra i due partiti di maggioranza dell'esecutivo nazionale e, pertanto, riteniamo indispensabile che Conte, garante del contratto di governo e dell'equilibrio politico dello stesso - concludono i segretari di Cgil, Cisl, Uil e Ugl - se intervenga nell'interesse di Catania, dei suoi cittadini e dei lavoratori che attendono risposte".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Elezioni Europee, i risultati a Catania: M5s primo partito, segue la Lega

  • Cronaca

    Meteo: rischio di temporali, allerta meteo "gialla" su Catania

  • Cronaca

    La polizia postale contro la criminalità online, La Bella: "Prima di ogni 'click' usiamo la testa"

  • Cronaca

    Vigili del fuoco, delegazione giapponese in visita al centro formazione

I più letti della settimana

  • Borgo, scende in strada e si dà fuoco: è in gravi condizioni

  • Insolito "via vai" fa scattare il blitz, sequestrati 100 chili di marijuana: arrestati 2 fratelli

  • Auto sospetta al viale Vittorio Veneto, intervento degli artificieri: allarme rientrato

  • Estorsione ai danni dei dipendenti: arriva interdizione titolare del distributore "Esso"

  • Elezioni europee: come si vota, le liste e i candidati

  • Evade dai domiciliari dopo un litigio con la moglie: "Meglio il carcere"

Torna su
CataniaToday è in caricamento