Dissesto, le cooperative: "Segnali positivi per i nostri stipendi dal Comune"

“Accogliamo con favore la ripresa dei pagamenti annunciata dal Sindaco Pogliese e dall’Assessore Lombardo dopo il blocco determinato dalla procedura relativa al rischio di dissesto del Comune di Catania", hanno spiegato le coop

“Accogliamo con favore la ripresa dei pagamenti annunciata dal Sindaco Pogliese e dall’Assessore Lombardo dopo il blocco determinato dalla procedura relativa al rischio di dissesto del Comune di Catania. Il pagamento di una mensilità non risolve di certo le gravissime difficoltà delle cooperative catanesi, creditrici di tante mensilità, ma vogliamo interpretarlo come il segnale da parte dell’amministrazione di volontà di ridare continuità ai pagamenti e di volere rispettare gli impegni assunti. Certamente continueremo però a vigilare, e a sollecitare attenzione verso il mondo delle cooperative sociali e degli altri enti del III settore, consapevoli che si tratta solo di una piccola boccata di ossigeno”.

È questo il commento dei rappresentanti delle Centrali Cooperative AGCI, CONFCOOPERATIVE, LEGACOOP e UNICOOP a margine dell’incontro tenutosi nella sala Giunta di Palazzo degli Elefanti con il Sindaco Salvo Pogliese, e l’assessore al welfare Giuseppe Lombardo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Riteniamo inoltre significativo” - continua il comunicato- “il fatto che l’Amministrazione stia guardando con eguale considerazione a tutte le diverse tipologie di servizi erogati, nel rispetto della normativa vigente e delle esigenze di tutte le cooperative interessate da questo dramma. Comprendiamo che si stia compiendo uno sforzo importante, a fronte delle scarsissime risorse in cassa, ma adesso attendiamo altri e più importanti segnali positivi dal Comune, con continuità nei pagamenti, ma anche dallo Stato e dalla Regione, in merito ai trasferimenti finanziari ordinari e straordinari, in ragione della condizione effettiva in cui versa il Comune. Inoltre ribadiamo - concludono i rappresentanti delle Centrali Cooperative - la sollecitazione ad una interlocuzione sistemica con l’Amministrazione, e con la Ragioneria, per mantenere un livello stabile e trasparente nella comunicazione e diamo atto dell’impegno del Sindaco Pogliese a garantire questa continuità nell’informazione indispensabile alle cooperative per le proprie scelte gestionali”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento