Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Materassini e docce da campeggio per i migranti della Diciotti

Davide Faraone ha sentito al telefono la Capitaneria di Porto di Catania chiedendo aggiornamenti sulla situazione a bordo

"Nessun ordine dal governo di far scendere i 150 migranti e di liberare i 42 membri dell'equipaggio. Nessun segnale. Anzi, la percezione che hanno in nave e' che i tempi siano ancora lunghi. Ed infatti sulla Diciotti sono arrivate stamattina delle docce da campeggio, la Croce Rossa ha inviato alcuni tappetini per sostituire i cartoni sudici su cui i migranti dormono da settimane. Si e' alla ricerca di materassini, ma a Catania se ne trovano pochi. Insomma, ci si attrezza per alleviare le sofferenze. Su quella nave c'e' l'Italia migliore, nelle stanze del governo la vergogna". Cosi' su Facebook il senatore del Pd, Davide Faraone che poco fa ha sentito al telefono la Capitaneria di Porto di Catania chiedendo aggiornamenti sulla situazione a bordo della nave Diciotti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Materassini e docce da campeggio per i migranti della Diciotti

CataniaToday è in caricamento