rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Restano gravi le condizioni della dodicenne ferita dall'elica di una barca

I medici hanno dovuto sottoporla ad una nuova, delicata, operazione chirurgica. Restano gravi le sue condizioni di salute

Una ragazzina di soli dodici anni è ricoverata all'ospedale Garibaldi Nesima di Catania dopo un incidente in mare avvenuto alle isole eolie. L'elica di una imbarcazione l'ha colpita alla testa, provocandole traumi anche in altre parti del corpo. Dopo il trasporto in elisoccorso, i medici hanno dovuto sottoporla ad una nuova, delicata, operazione chirurgica. L'equipe del Garibaldi ha diffuso un bolettino sulle sue attuali condizioni.

"Rientrata dalla sala operatoria  dove ha fatto toilette della ghiandola mammaria e del cavo ascellare, nonché a revisione delle fratture delle dita della mano, ha eseguito una TAC encefalo, i cui risultati sono sovrapponibili a quelli dell'esame precedente. Confermato infarcimento emorragico con edema cerebrale tenuto sotto controllo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Restano gravi le condizioni della dodicenne ferita dall'elica di una barca

CataniaToday è in caricamento