Lungomare Fest dedicato allo sport apre la stagione balneare

Il sindaco Salvo Pogliese ha presentato nella sala giunta di Palazzo degli Elefanti le manifestazioni che si svolgeranno domenica 2 giugno a partire dalle ore 10 in occasione del Lungomare Fest

“Una grande festa dello sport costellata di molteplici iniziative che faranno del nostro lungomare una straordinaria palestra a cielo aperto oltre che la magnifica e attesa passeggiata a mare apprezzata da cittadini e turisti per i suoi tanti eventi di animazione, sono un assaggio dei tanti appuntamenti sportivi della prossima estate”. Così il sindaco Salvo Pogliese ha presentato nella sala giunta di Palazzo degli Elefanti le manifestazioni che si svolgeranno domenica 2 giugno a partire dalle ore 10 in occasione del Lungomare Fest che coinciderà, oltre che con la festa della Repubblica, anche con la XVI Giornata nazionale dello Sport organizzata dal Coni con la collaborazione dell'Amministrazione comunale e di enti pubblici e privati, organismi sportivi, associazioni.

Sono intervenuti gli assessori allo Sport, Sergio Parisi, e all'Ambiente, Fabio Cantarella, che hanno illustrato le manifestazioni sportive previste, l'ammiraglio Gaetano Martinez e il capitano di vascello Fabrizio Coke, per la Capitaneria di Porto di Catania, che hanno presentato l'ordinanza per la stagione balneare 2019. Hanno partecipato all'incontro anche Ignazio e Giuseppe Ragusa per il Sib della Confcommercio.

“Catania è una città di mare – ha detto il Sindaco - e siamo al lavoro per valorizzare tutto il nostro magnifico litorale, dalla Plaia alla Scogliera, in piena sinergia con tante realtà pubbliche e private. Nei nostri programmi c'è anche il miglioramento dei servizi di trasporto pubblico locale, quali metropolitana e autobus. L'Amt, grazie al presidente Giacomo Bellavia, già nei prossimi giorni potenzierà le linee per il lungomare e la Plaia, oltre a un servizio apposito per turisti”.

“Ringrazio – ha sottolineato Parisi - quanti si sono spesi per organizzare il programma della Giornata, a partire da Enzo Falzone. Il calendario messo a punto offirà un ventaglio vastissimo di manifestazioni sportive che coinvolgerà il lungomare, piazza Consiglio d'Europa per le attività paralimpiche, il porticciolo di San Giovanni Li Cuti e anche la Plaia”. Lo stesso Parisi ha annunciato i numerosi eventi sportivi, anche internazionali, che si svolgeranno sulle spiagge durante la prossima estate e che riguarderanno le discipline di pallavolo, pallamano e soccer. “Abbiamo predisposto – ha spiegato Cantarella - una serie di iniziative che renderanno più sicura e ordinata la festa del lungomare e la stagione balneare dei catanesi che, quest'anno, partirà in anticipo rispetto al passato con la possibilità di fruire già dai primi di giugno del solarium di fronte al Nautico e delle spiagge libere. Abbiamo migliorato la segnaletica orizzontale e verticale e, tra l'altro, approntato un servizio dedicato di pulizia gestito direttamente dal Comune”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ammiraglio Martinez ha comunicato che le disposizioni dell'ordinanza relativa alla stagione balneare “quest'anno saranno valide dal primo giugno al 15 settembre e comprenderanno un'attività di controllo più incisiva per garantire una corretta fruizione delle spiagge e del mare e una maggiore sicurezza, con sei mezzi per il salvataggio in mare, 24 ore su 24, e 30 unità di pattuglie sul territorio”. Ignazio Ragusa del SIB-Confcommercio ha ringraziato il Comune e la Capitaneria di Porto “per il pieno coinvolgimento nell'attività di organizzazione e programmazione che permetterà di migliorare l'offerta turistica e i servizi alla cittadinanza”. Lo stesso rappresentante dei titolari degli stabilimenti balneari ha annunciato il progetto “Il mare tra le dita: sulle rotte dell’arte tra spettacoli, giochi e narrazione” a cui hanno aderito già sette stabilimenti balneari. Queste le discipline coinvolte per la Giornata nazionale dello Sport di domenica prossima al lungomare e alla plaia nei diversi siti catanesi: - Lungomare: atletica leggera, badminton, baseball, bastone siciliano, calcio, danza sportiva, ginnastica, hockey, ju jitsu, karate, kickboxing, pallavolo (8 campetti), pattinaggio, rugby, scherma, scherma storica, tennis tavolo;- piazza Consiglio d'Europa sempre al lungomare (attività paralimpiche): basket in carrozzina, danza, rowing special olimpic, rugby, tiro con l'arco; - San Giovanni Li Cuti: canoa polo, motonautica, pesca sportiva; - Plaia: beach tennis, beach volley, surf, tamburelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Incidente autonomo in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Operazione antidroga, sequestrati 1.300 chili di marijuana: 6 arresti

  • Coronavirus, commercialista di Biancavilla morto al San Marco

  • Ricette false per ottenere i rimborsi, due medici sospesi ed otto farmacisti indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento