Donna legata al letto e picchiata dal proprio convivente

L'uomo, per futili motivi, aveva legato al letto la propria convivente e l'aveva malmenata e picchiata ripetutamente. La donna è riuscita a liberarsi e si è rivolta ai Carabinieri ai quali ha denunciato l'accaduto

I Carabinieri di Trecastagni hanno arrestato, in flagranza di reato, il romeno C.E.L., 34enne residente a Trecastagni per maltrattamenti in famiglia e sequestro di persona. L’uomo, per futili motivi, aveva legato al letto la propria convivente e l’aveva malmenata e picchiata ripetutamente. La donna è riuscita a liberarsi e si è rivolta ai Carabinieri ai quali ha denunciato l’accaduto.

L’uomo è stato bloccato e, dopo le formalità di rito, accompagnato presso la Casa Circondariale di Catania Piazza Lanza, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. La vittima è stata soccorsa ed accompagnata presso l’Ospedale di Cannizzaro, dove i sanitari l’hanno riscontrata affetta da varie contusioni e traumi sul corpo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento