Donne sportive catanesi, premiata anche Rossella Fiammingo

Ancora pochi giorni di attesa e poi sarà festa, la festa dello Sport catanese, nella suggestiva cornice dello Sheraton Hotel di Acicastello

Ancora pochi giorni di attesa e poi sarà festa, la festa dello Sport catanese, nella suggestiva cornice dello Sheraton Hotel di Acicastello. Il giornalista Giacomo Cagnes e il dirigente regionale di Canoa Polo, Fabrizio Messina condurranno per la quinta stagione consecutiva la prestigiosa manifestazione. Il Premio “I Nostri Campioni” è certamente l’evento sportivo siciliano più importante dell’anno.

Il Consorzio Catania al Vertice, presieduto da Nello Russo (Presidente anche di Sicilia al Vertice), lavora senza sosta e a 360 gradi per portare sul palco dello Sheraton Hotel i nostri campioni anche perché il Consorzio ha lo scopo di premiare i campioni di casa nostra che,con i loro risultati sportivi, oltre a dare lustro alla città, alleviano sicuramente il clima di incertezza causato dalla crisi dovuta all’inefficienza dei politici di casa nostra. Il Consorzio Catania al Vertice, oltre a tutelare il mondodello sport, mira a tutelare anche la parte positiva e pulita della nostra città.

Anche per questa edizione è davvero ricco il parterre di partecipanti. A partire dalla nostra stella Rossella Fiamingo, spadista catanese doc, medaglia d’argento ai Giochi Olimpici di Rio De Janeiro, prima medaglia olimpica individuale nella storia della spada femminile italiana, e vincitrice per due volte consecutive delle medaglie d’oro, nella spada individuale, ai mondiali di scherma di Kazan 2014 e di Mosca 2015. I riflettori si accenderanno anche sulla giovanissima catanese Martina La Piana della Fitbull Palestre, fucina di campioni, che a soli 17 anni di età ha già vinto l’oro nel pugilato (categoria 51 kg), alle Olimpiadi giovanili di Buones Aires in Argentina.

L’allieva del maestro Giovanni Cavallaro, vanta nel suo palmares, anche il titolo continentale Junior vinto nel 2017 e la medaglia d’oro europea, quest’anno, tra le Youth. Madrina d’eccezione della manifestazionesarà Tania Di Mario, che oltre a vincere tutto nella pallanuoto si accinge a conquistare la medaglia più importante, la medaglia della vita, la medaglia della maternità. Grande festa anche per i campioni della canoa polo: le ragazze della SFRE Polisportiva Canottieri Catania di coach Sandra Catania, che all’Idroscalo di Milano hanno vinto qualche mese fa il nono scudetto della loro storia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul palco saliranno anche gli uomini della Polisportiva Canottieri Ct Ortea Palace, campioni d’Italia nella canoa polo maschile. Per la pallanuoto il premio andrà agli Under 15 della Nuoto Catania, che ad Ostia superando il Bogliasco per 8-7 ai rigori hanno conquistato lo scudetto. Sfilerà anche un’altra società di vertice,orgoglio di Catania: la Meta Calcio a 5 promossa in Serie A1, che sta conducendo un brillante campionato. Da Giarre, invece, arriverà un altro campione d’Italia, il ciclista Andrea Bruno del Team Toscano. Saranno consegnati, in ricordo di due grandi campioni dello sport, i premi “Francesco Scuderi” e “Mauro Maugeri”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento