Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca

Dottoressa violentata, Razza: "La Giustizia arriva sempre"

"Alla professionista, in questo giorno, rinnovo la mia solidarietà e l’apprezzamento per il coraggio avuto nell’andare avanti”, ha dichiarato l'assessore regionale alla Sanità Ruggero Razza

“La sentenza di oggi, probabilmente, non potrà mai restituire alla dottoressa le sofferenze patite dopo quel gesto orribile, ma dimostra che la giustizia arriva per tutti. Alla professionista, in questo giorno, rinnovo la mia solidarietà e l’apprezzamento per il coraggio avuto nell’andare avanti”.

Lo ha detto l’assessore regionale alla salute Ruggero Razza, commentando la condanna a 8 anni di reclusione comminata dal Gup di Catania nei confronti del 27enne arrestato nel settembre scorso, con l’accusa di aver sequestrato e violentato per alcune ore una medico in servizio alla guardia medica di Trecastagni, nel catanese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dottoressa violentata, Razza: "La Giustizia arriva sempre"

CataniaToday è in caricamento