Sequestrati tre chili di cocaina e due arresti grazie al fiuto dei cani Sky e Jagus

I due erano alla guida di due diverse vetture, provenienti dalla Calabria, bloccate da personale della squadra mobile. Con loro anche una donna

Due presunti corrieri di droga, Mario Favazza, di 33 anni, e Francesco Cavallaro, di 36, che trasportavano tre chilogrammi di cocaina, sono stati arrestati dalla polizia di Stato a Catania.

Trasporto e detenzione di cocaina, beccati grazie al fiuto dei cani antidroga

I due erano alla guida di due diverse vetture, provenienti dalla Calabria, bloccate da personale della squadra mobile. Con loro anche una donna. Grazie al fiuto dei cani antidroga Sky e Jagus, e con l'utilizzo di attrezzatura per carrozzeria, dentro la Fiat Tipo, che era guidata da Favazza, abilmente occultati in un incavo presente di uno due sportelli posteriori, sono stati trovati e sequestrati tre involucri, con la scritta "Moto GP", che contenevano ciascuno circa un 1 kg di cocaina.

Le indagini della squadra mobile hanno accertato che i due uomini durante il viaggio si sono costantemente tenuti in contatto telefonicamente tra loro, che sono stati arrestati e condotti in carcere. La droga, ritiene la squadra mobile, era destinata a piazze di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento