Droga, beneficiato di una sospensione della pena non si presenta alle udienze: arrestato

I militari hanno eseguito un provvedimento di custodia cautelare in carcere emessa dal gip su richiesta della Procura della Repubblica di Catania. Il provvedimento restrittivo e' stato richiesto per impedire il rischio di fuga dell'uomo

Dopo aver presentato ricorso in Cassazione, aveva beneficiato di una sospensione della pena ad otto anni ed otto mesi per associazione a delinquere finalizzata al traffico e lo spaccio di sostanze stupefacenti ma non si è mai presentato alle udienze.

Per questa ragione i carabinieri della compagnia di Fontanarossa hanno arrestato a Catania Antonino Ponzo, di 45 anni, già finito in manette nell'ambito dell'operazione "Leo 121".

I militari hanno eseguito un provvedimento di custodia cautelare in carcere emessa dal gip su richiesta della Procura della Repubblica di Catania. Il provvedimento restrittivo e' stato richiesto per impedire il rischio di fuga dell'uomo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento