Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Catania, la finanza sequestra 37 chili di marijuana e 150 munizioni: 2 arrestati

L'operazione delle fiamme gialle ha consentito di scoprire due pusher particolarmente attivi nelle zone turistiche e centrali della città

Sequestrati dalle fiamme gialle, nell’ambito di due diversi interventi, 37 chili di marijuana. Due gli uomini arrestati, di 43 e 33 anni, entrambi originari e residenti a Catania. I finanzieri hanno battuto le zone di maggiore afflusso turistico. In particolare, nel corso del primo intervento, è stata oggetto di perquisizione, nel centro città, un’autovettura condotta da G.A., 43 anni. L’inizio delle operazioni di controllo, con la richiesta dei documenti, ha
fin subito determinato la reazione nervosa dell’uomo, che ha indotto i militari ad approfondire le ricerche.

Così i militari hanno scoperto che l'uomo possedeva 13 chili di marijuana del tipo amnesia, caratterizzato da alto potenziale stupefacente, contenuti in 11 buste sottovuoto.  Più articolato il secondo controllo, che ha riguardato gli appartamenti nella disponibilità di S.L.P., 33 anni, anch’egli di Catania, sorpreso in più occasioni a uscire, in orari notturni, con grossi involucri da una palazzina in centro città. Le perquisizioni hanno consentito di scoprire 24 chili di marijuana - anche in questo caso di tipo amnesia - oltre che 150 munizioni e materiale per il confezionamento dello stupefacente I due uomini sono stati arrestati  per traffico e detenzione ai fini di spaccio e l'arresto è stato convalidato dal giudice.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catania, la finanza sequestra 37 chili di marijuana e 150 munizioni: 2 arrestati

CataniaToday è in caricamento