Spaccio e furto aggravato, polizia arresta 24enne

Arrestato il catanese Antonino Mattia Vitale per cumulo di pene

foto archivio

La polizia ha arrestato il catanese Antonino Mattia Vitale, 24enne, per furto aggravato e detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Ieri sera, il personale del commissariato di Librino ha dato esecuzione al provvedimento nei confronti di Vitale, per cumulo di pene, con condanna definitiva ad anni 3 di reclusione e 18.200,00 euro di multa, per spaccio in concorso di sostanze stupefacenti e furto aggravato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Eseguiti gli adempimenti di rito, Vitale è stato posto in regime di detenzione domiciliare presso la propria abitazione per scontare il periodo residuo di pena alla quale è stato condannato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza regionale sul Coronavirus: obbligo di mascherina e più controlli

  • Carabiniere preso a calci e pugni ad un posto di blocco da un 39enne

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Incidente in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Il Gruppo Arena lancia l’ultimo modello di Superstore

  • Blitz antidroga a San Cristoforo, sequestrati cocaina e 7 mila euro in contanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento