Droga: in casa oltre un chilo di cocaina, un arresto ad Acireale

La polizia di Stato ha arrestato Fabio Paolo Indelicato (classe 1988) in quanto ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina

La polizia di Stato ha arrestato Fabio Paolo Indelicato (classe 1988) in quanto ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di cocaina. Nel pomeriggio di ieri, nell’ambito di servizi di controllo del territorio, a Capo Mulini, personale della sezione “antidroga” della squadra mobile, ha controllato un’autovettura Smart Fortwo, condotta da Fabio Paolo Indelicato.

I poliziotti insospettiti dall’atteggiamento insofferente dell'uomo, hanno deciso di sottoporlo a perquisizione personale estendendola anche all’autovettura, ad esito della quale, hanno trovato e sequestrato un involucro contenente cocaina, per un peso complessivo di circa 1,6 grammi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La successiva perquisizione, eseguita presso l’abitazione di Indelicato, nella medesima località, ha permesso di rinvenire e sequestrare, all’interno di un garage di pertinenza, un panetto di cocaina per un peso complessivo di 1,190 chili, due involucri contenenti la medesima sostanza stupefacente per un peso complessivo di 34,83 grammi, materiale per il confezionamento dello stupefacente, nonché una somma di denaro. Espletate le formalità di rito, l'arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Piazza Lanza, a Catania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento